Serie B - Fotodinamico a caccia del successo contro Catanzaro

di Redazione Pianetabasket.com
articolo letto 99 volte
Foto

A Cassino sono arrivati degli importanti segnali di risveglio. Ora però la Fotodinamico Cagliari ha bisogno di punti, e cercherà di ottenerli giovedì sera nel match interno che la vedrà opposta alla Mastria Vending Catanzaro.

Al cospetto dei calabresi, undicesimi con 20 punti, si presenta una ghiotta occasione per accorciare sulla zona che garantisce la salvezza diretta. Rispetto alla sfida contro i cassinati, affrontata in condizioni di totale emergenza, coach Fioravanti spera di riavere a disposizione almeno Pilo e Samoggia: “Sarebbe importante allungare la rotazione – dice il tecnico livornese – lunedì ce la siamo giocata a viso aperto contro una squadra di indubbio valore, vincendo tra l’altro il secondo e il terzo quarto. Nell’ultimo, invece, siamo crollati a causa della stanchezza”. In ogni caso qualche indicazione positiva sotto il profilo dell’atteggiamento è arrivata: “La squadra ha messo qualcosa in più – aggiunge – questa cosa non deve mai mancare, lo ripeto costantemente alla squadra. Proprio oggi ricorre l’anniversario della morte di Pantani, che una volta disse: “Non c’è supermarket dove si compra la grinta: o ce l’hai o non ce l’hai”. Questo vale anche nel nostro sport. Non possiamo permetterci di scendere in campo senza le giuste motivazioni”.

Fioravanti passa dunque all’analisi dell’avversario, che all’andata inflisse ai biancoblù una dolorosissima beffa all’overtime: “E’ una buona squadra – ammette il coach dei Pirates – recentemente hanno vissuto un ottimo periodo di forma, con due vittorie consecutive ottenute contro Tiber e Valmontone. Nell’ultimo turno, invece, hanno rallentato perdendo in casa contro la Stella Azzurra. Si tratta di una formazione che gioca una pallacanestro di sistema funzionale alle abilità dei singoli. Dal punto di vista realizzativo spiccano Morici e Battaglia (entrambi attorno ai 15 punti di media, ndr), ma non si tratta certo di due mangia-palloni. Abbiamo pochissimo tempo per preparare la gara, ma in queste ore lavoreremo sugli adeguamenti offensivi e difensivi da mettere in atto per arrivare alla vittoria”.

Squadre in campo giovedì 15 febbraio alle 20 al PalaPirastu di Cagliari. Gli arbitri designati sono Marco Guarino di Campobasso e Nicola Crudele di San Secondo Parmense. La gara verrà prodotta da Directa Sport e sarà trasmessa in diretta streaming sul canale Youtube ufficiale della Lega Nazionale Pallacanestro.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy