SEZIONI NOTIZIE

LIVE EuroCup - La Reyer Venezia sbanca anche Limoges

di Redazione Pianetabasket.com
Vedi letture
Foto

Questa mattina l'Umana Venezia ha svolto un regolare shootaround al Palais del sports de Beaublanc di Limoges, dove alle ore 20:00 sarà impegnata con l'omonima formazione locale per il turno di EuroCup Basketball. All'andata, il 22 ottobre scorso, al Taliercio finì con il risultato di 93-85. La Reyer (6-2) è già qualificata al turno successivo, mentre il Limoges (2-6), ultimo in classifica, si gioca l'ultima chance per provare a risalire.

Il commento. Dalla solita partenza lenta Venezia risale e costruisce due quarti centrali consistenti per applicazione e con larghi tratti di bel gioco. Smarriti un pò nel finale, forse ritenendo di aver chiuso la gara anzitempo, non perdono in attacco e segnatamente dalla lunetta quella lucidità occorrente a non farsi riprendere, che qualche scelta sconsiderata in difesa stava per mettere in dubbio.

Ritmi bassi e spigolosi fin dalla palla a due, con il 4-2 in 3' con Conklin in evidenza. Watt tiene il passo, ma dopo 4'30" De Raffaele chiama timeout sulla tripla di Stoll 9-4. Però Brown allunga, il giro palla della Reyer non funziona, Invernizzi aggiunge un libero, Bramos stecca da tre. Conklin porta lo strappo a 8-0, 14-4 al 6'. Watt ci mette finalmente un gioco da tre punti, Stone prende a spallate il piccolo Beyhurst, e Venezia non decolla. Il play del Limoges fa 1/2 ai liberi e alla fine si sblocca anche Udanoh. Filloy in lunetta ci mette due liberi e non si segna più 15-11 al 10'

Vidmar e Filloy rilanciano la Reyer in apertura 15-16 e dopo un libero francese si riprende con la tripla di De Nicolao per un break che vale 17-21 al 13'. Il gioco da tre punti di Lang vale il -1 del Limoges che Watt con 6 punti in fila e Udanoh tiene con 3'56" a 22-29. L'attacco veneziano gira bene e i francesi si prendono timeout. De Nicolao lancia Chappell ,a Stoll tiene vivi i suoi con una tripla 25-31. Brown e Conklin accorciano, trovando un'altra tripla di De Nicolao 29-34 al 18'. Il Limoges cerca di accelerare, ma ne viene fuori la tripla di Cerella da una persa di Conklin, 29-37 all'intervallo.

Conklin manda avanti lo score del Limoges, però l'abbrivio è tutto della Reyer che non fatica a tenere la doppia cifra di vantaggio con Daye 32-42. Invernizzi e Conklin rientrano a -3 al 25' 43-46; ma lo 0-9 con le triple di Bramos (2) e Cerella ricaccia indietro i francesi. Conklin non trova troppo aiuto in attacco, Filloy va con la bomba del +14, Venezia comanda ed è 49-63 al 30'.

Lang mette la tripla dopo 1'30" dell'ultimo quarto, ma Filloy e una grande difesa non hanno difficoltà a mantenere il +11. Il gioco si ferma per Mbala in terra dopo contatto con Daye e viene portato via a spalla. L'americano dell'Umana va in lunetta con 5'51" alla sirena conclusiva, 2/2. Abbassa il ritmo Venezia, con il Limoges a firmare un 4-0 con Beyhurst e Boutsiele: timeout De Raffaele. De Nicolao e Brown si scambiano le triple 61-70 con 3'30". Bramos nega la schiacciata a Boutsiele, che in lunetta fa 1/2 con Bramos che prende il rimbalzo. Invece Stoll piazza la bomba con 1'28", ed è -5. Chappell entra segnando nell'ultimo minuto, De Nicolao risponde con due liberi a Conklin, ma Stoll torna a -4 con 33 secondi con un gioco da tre punti. Lo stesso Stoll manda prontamente Filloy in lunetta 2/2, per ripartire prontamente forse troppo, visto che sfonda in attacco per liberarsi dalla marcatura. Però Chappell manca la tripla che chiuderebbe i conti e Watt manda Stoll in lunetta che però fa 1/2, Boutsiele prende il rimbalzo e Chappell lo manda in lunetta. Calo di concentrazione pericoloso. Boutsiele fa 0/2, Watt afferra il rimbalzo e vince un viaggio in lunetta. 2/2 e ciao Limoges 71-77.

Limoges - Umana Venezia 71-77. Boxscore: 21 Conklin, 16 Stoll, 9 Boutsiele per il Limoges; 16 Watt, 13 Bramos, 12 Filloy, 11 De Nicolao, 7 Daye, 6 Cerella, 5 Vidmar, 4 Udanoh e Chappell per la Reyer.

Altre notizie
Domenica 26 Gennaio 2020
14:50 Serie B Serie B - Olimpo Alba, preziosa vittoria ad Oleggio 14:44 Serie B Serie B - Con l'esordio di Sanna, la Gimar Lecco vince a Varese 14:28 Serie C Serie C - Netta vittoria per la Virtus Siena a Montevarchi 14:22 Serie B Serie B - Ruvo di Puglia supera la Luiss Roma 14:14 Serie C Serie C - La Nuova Matteotti Corato sconfitta in casa dall’Adria Bari
PUBBLICITĂ€
14:02 Varie A marzo gli Harlem Globetrotters al Palafiera di Forlì 14:00 Serie A2 LIVE A2 - BCC Blu Basket Treviglio-Ge.Vi Napoli, la diretta testuale 13:48 Serie B Serie B - Il Pino Firenze mette la freccia e supera Alessandria nella ripresa 13:47 Serie C Serie C - Contro Bra alla Ballin, crocetta torna alla vittoria 13:26 NBA NBA - Knicks, RJ Barrett ancora assente per una settimana 13:17 LegaBasket Serie A MERCATO A - Brescia, Silins ai saluti con la Germani? 13:17 Serie B Serie B - Geko S. Antimo supera Sacuri all'ultimo tiro! 13:13 NBA NBA - Carlisle su Gobert: "Il suo impatto difensivo è enorme" 12:50 Femminile A2 Femminile - La LBS torna a casa a mani vuote dalla trasferta di Carugate 12:34 LegaBasket Serie A UFFICIALE LBA - La Grissin Bon aggiunge Will Cherry al suo organico 12:21 Varie LBA - Livio Proli al Taliercio a colloquio con Baraldi 12:05 Il Caso Serie B - Partita interrotta tra Virtus Cassino e Virtus Salerno 11:40 Serie B Serie B - S. Miniato al PalaPoggetti di Cecina 11:27 Femminile A2 Femminile - La Techfind inciampa nel Nico Basket 10:51 LegaBasket Serie A LIVE LBA - Allianz Trieste vs Ax Exchange Olimpia Milano