SEZIONI NOTIZIE

A2 Femminile - Il Sanga Milano frana a Bolzano con l'Alperia

di Redazione Pianetabasket.com
Vedi letture
Foto

Al Ponte Casa d'Aste non riesce l'impresa al
Pala Mazzali e si arrende dopo una gara sempre in salita alla vivacità e
maggior precisione delle padrone di casa che chiudono 84-63. Per il
Sanga 22 punti di Toffali e una battuta d'arresto che non intacca le
ultime prestazioni vincenti ma per la sfida con Albino sabato prossimo
al PalaGiordani servirà ricaricare le pile e una maggior cattiveria.
Bolzano parte subito con le marce alte e piazza un 8-0 grazie a Valerio
e Fall scatenate.

Il Sanga abbozza una reazione con Toffali e Guarneri, Mingardo non
perdona da 3 e dopo 4 minuti di gioco le padrone di casa sono avanti
15-5. Cicic prova ad accorciare dalla lunga distanza ma non trova il
bersaglio, Fall invece fa centro e Bolzano allunga ancora. Cicic non
riesce ad accendersi, a cercare la rimonta sono Toffali e Carrara ma
Bolzano non si spaventa e chiude avanti 26-18 la prima frazione grazie
alle conclusioni di Servillo e Mingardo. A inizio secondo quarto si
accende Cicic con un 7-0 tutto suo frutto di un tiro da 2, 2 liberi e
una tripla e Milano è di nuovo lì. 28-25, coach Sacchi chiama time out e
le biancorosse rispondono con Trehub e Nasraoui e ripartono. Le ragazze
di casa gestiscono bene e giocano con tranquillità, Beretta mette la
bomba e a metà quarto è 40-30. Trehub e De Giovanni trovano buoni
canestri, le Orange invece faticano più del previsto, Toffali e Cicic
suonano la carica ma i canestri di Fall fanno sempre male, Valerio e
Trehub si sentono in area colorata e Bolzano va al riposo sul 55-38 con
percentuali mostruose, 62% da 2 e 61,5 % da 3. Milano riparte con un 4-0
firmato Guarneri e Toffali, Fall e Trehub sempre loro respingono la
rincorsa ospite, Beretta non ingrana da 3 e le altoatesine ne
approfittano con De Giovanni e un buon gioco corale per un rassicurante
67-44 a 3' dalla fine del terzo quarto. Coach Pinotti prova anche la
carta Visigalli ma risalire la corrente è dura perché le ragazze di
coach Sacchi non sbagliano davvero nulla e con un parziale di 14-11
chiudono sul 69-49 la terza frazione, nonostante due liberi in chiusura
di un'indomita Guarneri. Al Sanga servirebbe un miracolo ma l'inizio
ancora lanciato delle bolzanine non lascia spazio a nessuna rimonta, 5-0
con Servillo e Trehub scatenate e gara virtualmente in naftalina. Le
squadre rallentano e si inizia a segnare meno con la testa forse già ai
prossimi impegni. Bolzano sulle ali dell'entusiasmo tocca quota 80 a
3'30" dall'ultima sirena e per le milanesi ormai non c'è più tempo
nonostante Toffali ci provi fino alla fine. Pagani e Stilo entrano a
referto e trovano un po' di gloria personale, Bolzano chiude senza
patemi e riprende la sua corsa e festeggia una bella vittoria per 84-63.
Per il Ponte Casa d'Aste subito testa alla prossima importante gara con
Albino pre Natalizia.

Dichiarazioni post gara Coach Pinotti: “Complimenti a Bolzano, squadra
totalmente trasformata rispetto alle ultime partite. Hanno tirato con
percentuali che fino ad oggi non avevano mai avuto. Brave, intense e
aggressive in difesa, non ci hanno permesso di giocare come sappiamo.
Abbiamo realizzato 63 punti che sono la nostra media, ma abbiamo fatto
un passo indietro nella metá campo difensiva. Ci sono mancate intensità
e mentalità. Dovremo lavorarci sopra se vogliamo farci trovate pronte
sabato prossimo in casa con Albino. Vorrei grande intensità per una
partita che dovrà essere completamente diversa”

Ponte Casa d'Aste: Toffali 22, Cicic 9, Guarneri 10, Beretta 7, Pagani
2, Lussana 3, Carrara 6, Stilo 4
 

Altre notizie
Domenica 19 Gennaio 2020
07:50 NBA NBA - I Lakers danno lezione al Toyota Center di Houston 07:40 NBA NBA - Celtics: i Suns rovinano la folle serata di Marcus Smart 07:30 NBA NBA - Magic stanchi, i Warriors li sorprendono 07:21 NBA NBA - Milwaukee domina una partita-tributo a Brooklyn 07:00 LegaBasket Serie A LBA - Ariel Filloy protagonista contro la Fortitudo. De Raffaele: "Aveva bisogno di una partita così"
PUBBLICITÀ
02:15 Serie C Serie C - Virtus Siena, il girone di ritorno comincia con la Synergy 01:04 Serie A2 A2 - Poderosa, nota sulla situazione di James Thompson 01:03 Serie C Serie C - La Ferrini continua a correre: +48 su Porto Torres 01:02 Femminile A2 Femminile - MantovAgricoltura sorride dopo l’overtime 00:55 NCAA NCAA - Big 12: Moretti protagonista, Texas Tech supera Iowa State 00:43 NBA NBA - I Clippers si salvano per il rotto della cuffia dai Pelicans 00:34 Serie C Serie C - Nuovo impegno casalingo per Bellizzi: arriva il Basket Club Irpinia 00:31 NBA NBA - Luka Doncic pensava che Kings lo avrebbe selezionato nel Draft NBA 2018 00:17 LegaBasket Serie A LBA - Virtus Bologna, Zanetti commenta la gara contro Pistoia 00:10 LegaBasket Serie A LBA - La Leonessa Brescia attende l'Olimpia Milano 00:06 Serie B Serie B - Boffelli presenta Levante-Computer Gross «Dovremo rimanere sempre concentrati» 00:05 Serie C Serie C - Miwa Benevento ospita la Folgore Nocera 00:04 Femminile A1 Femminile - Fila vincente a Costa Masnaga nell'anticipo 00:02 Serie B Serie B - Virtus Pozzuoli: un super secondo tempo contro Valmontone 00:01 Femminile A1 Femminile - Terzo impegno lontano da casa, Vigarano in campo a Sesto