SEZIONI NOTIZIE

A2 Femminile - Virtus Cagliari non resiste ad Ariano Irpino

di Redazione Pianetabasket.com
Vedi letture
Foto

Comunque ci ha provato. La Virtus Surgical Cagliari esce sconfitta dal confronto interno contro la Farmacia del Tricolle Basket Ariano Irpino, corsara al Pala Restivo per 78-51, ma ancora una volta la squadra allenata da Iris Ferazzoli ha dato del filo da torcere all’avversaria di turno.

La formazione cagliaritana è rimasta in partita per almeno due quarti, poi nel terzo periodo complice un calo di tensione da parte di Georgieva e compagne, Ariano Irpino ha piazzato il break vincente che ha lasciato poche speranze alle padroni di casa. Del resto, con Federica Brunetti, stoicamente in campo, nonostante i pochi allenamenti e il dolore al polpaccio e con la precisione al tiro che non ha certo favorito la Virtus, vincere stasera sarebbe stato davvero difficile. Ma nonostante tutto Ariano Irpino ha dovuto faticare per avere ragione di un gruppo, quale quello cagliaritano, che specie nei primi due quarti di gioco ha divertito e si è divertito, giocando una buona pallacanestro e mettendo in crisi la squadra ospite che ha sentito costantemente il fiato sul collo da parte delle padroni di casa. Era impossibile giocare con tanta intensità per tutti i 40’ e in effetti dopo il riposo la squadra di coach Orlando ha allungato il passo, sfruttando la forza fisica, tecnica e i centimetri sotto le plance per piegare la resistenza delle virtussine.

Ariano Irpino superiore su tutte le zone del campo. Nel tiro da due Carolina Scibelli (ex virtus) e compagne hanno chiuso con il 44% (23 su 52), la Virtus invece si è fermata al 36%  (18 su 49). Zolfanelli e compagne poco precise anche nel tiro dalla lunga distanza: 20% (1 su 5), mentre Ariano ha chiuso con un 6 su 13 ovvero con il 46%. Nei liberi la compagine campana ha fatto registrare il 70% finale (14 su 20) contro il 66% di Cagliari (12 su 18). Supremazia ospite anche sotto canestro. Fabbri e compagne hanno catturato 47 palloni contro i 30 delle virtussine.

La cronaca. Squadra ospite che già dopo poche azioni di gioco si porta in vantaggio (4-3 al 3’). La Virtu però sembra in partita e risponde a tono. Gioca alla pari la squadra di coach Ferazzoli. C’è tanta concentrazione nel gruppo che crea tantissimo, ma purtroppo è poco lucida in fase di conclusione. Dall’altra parte, ovviamente c’è una squadra molto tecnica e ricca di centimetri, in particolare quelli di Fabbri: immarcabile sotto le plance

All’8’ Iva Georgieva tiene a galla la Virtus (8-10), ma subito dopo sono le ospiti che provano l’allungo portandosi sul 14-8. Brunetti e compagne non ci stanno e cercano di impedire la fuga delle avversarie che comunque chiudono il quarto sul 18-11.

Ovviamente la forza delle avversarie si vede tutta sul campo. La Virtus ci prova, costruisce tanto, gioca con la solita determinazione, ma ancora una volta manca la precisione al tiro,  il tutto condito da qualche ingenuità sia difensiva ma anche offensiva che permette ad Ariano di rimanere in vantaggio e addirittura allungare in apertura di secondo quarto in maniera pesante (23-11 al 3’). Il time out di coach Ferazzoli è necessario. Alla ripresa una lucida Martina Zolfanelli, Guilavogui e Giuseppone prendono per mano la squadra che, d’incanto si riprende e piazza un break di 13 a 2 (25-24 per Ariano Irpiino al 17’). Cagliaritane che avrebbero tra le mani anche la palla del sorpasso che, purtroppo non arriva. Dall’altra parte di pensa Moretti con una tripla a firmare il nuovo allungo per le campane che si staccano nuovamente e vanno al riposo sul 35-27.

Si riparte ed è ancora la Virtus a rovinare i piani di coach Orlando. Zolfanelli, Guilavogui e Iva Georgieva sugli scudi. Sono loro che riavvicinano le cagliaritane (35-31). Qualche minuto per riorganizzare le idee e Ariano stavolta non si distrae. Moretti è incontenibile nel tiro da tre e pian pianino le ospiti vanno via (50-35 al 26’). La Virtus prova a recuperare, ma la difesa ospite funziona e fa buona guardia. Al termine del terzo periodo il distacco è pesante (60-41). Negli ultimi 10’ Georgive e compagne fanno di tutto per ridurre le distanze, ma senza grande fortuna.

Virtus Surgical Cagliari: Georgieva 16, Zolfanelli 4, Guilavogui 14, Brunetti 7, Lussu 6, Sanna, Giuseppone 4, Pala, Podda, Pilleri, Pellegrini Bettoli, Conte. Allenatore: Iris Ferazzoli. Assistente: Valentina Calandrelli.

Farmacia del Tricolle Basket Ariano Irpino: Moretti 15, Zanetti 9, Scibelli 5, Fabbri 18, Zitkova 13, Orchi 7, Sansalone, Albanese 3, Seskute, Bambini. Allenatore: William Orlando.

Arbitri: Federica Servillo di Perugia e Silvia Zanetti di Este (PD).

Parziali: 11-18; 16-17; 14-25; 10-18.

Tiri da due: Virtus 18 su 49 (36%); Ariano 23 su 52 (44%).

Tiri da tre: Virtus 1 su 5 (20%); Ariano 6 su 13 (46%)

Tiri liberi: Virtus 12 su 18 (66%); Ariano 14 su 20 (70%).

Rimbalzi: Virtus 30; Ariano 47.

Altre notizie
Venerdì 25 settembre 2020
20:20 Focus Bollettino Covid-19, 25 settembre: la pandemia scorre nel mondo 20:00 NBA SONDAGGIO PB: I Miami Heat passeranno il turno sui Celtics questa notte 19:34 Serie A2 A2 - Reale Mutua Basket Torino: domani il secondo scrimmage 19:28 LegaBasket Serie A LBA - Dinamo Sassari recupera Gentile e Treier per la prima di campionato 18:45 Serie C Serie C - Il Basket Bellizzi ingaggia Aldo Filippi e Stefano Capaccio
PUBBLICITÀ
18:43 Serie B Serie B - Torrenovese, lunedì amichevole contro l’Orlandina Basket 18:37 NBA NBA - John Calipari lancia la rivoluzione Bam Adebayo 18:34 Serie A2 A2 - Scafati, terzo scrimmage contro Eurobasket Roma 18:31 Serie A2 A2 - Latina, sabato 26 settembre scrimmage con la Stella Azzurra 18:29 LegaBasket Serie A LBA - Cremona, presentate le nuove divise per la stagione 2020/21 17:52 LegaBasket Serie A LBA - Dinamo Sassari, presentata la nuova maglia per la stagione 2020/21 17:30 Serie B Serie B - Per l'Use Computer Gross secondo test a Cecina 17:00 Varie Il 3/4 ottobre Virtus Arechi Salerno al Trofeo Irtet con 3 squadre di A2 16:47 EuroLeague MERCATO EL - Nikola Mirotic rinnova con il Barcelona fino al 2025 16:35 Zoom LBA - Le cifre della prima giornata: si apre con l'anticipo Treviso-Trento 16:33 Serie B Serie B - Tamponi negativi, i Tigers Cesena ripartono da Imola 15:54 Femminile A2 Femminile - Nico Basket: si presenta… Laura Zelnyte 15:53 LegaBasket Serie A LBA - Dolomiti Energia Trentino: le parole di coach Nicola Brienza nel pre-partita 15:40 Serie C Serie C - Ble Juve Caserta, verso il completamento del roster 15:25 WNBA WNBA Semifinali - Sun, Alyssa Thomas donna d'acciaio; Storm in controllo