SEZIONI NOTIZIE

LBA - Olimpia Milano, sfida al Forum contro la Virtus Roma

di Redazione Pianetabasket.com
Vedi letture
Foto

Al Mediolanum Forum (ore 17.30, diretta su Eurosport Player) arriva la Virtus Roma. Come sempre prima di ogni Milano-Roma è imperativo ricordare la memorabile finale del 1983, l’unico scudetto vinto dalla squadra romana. Da allora, la Virtus tre volte ha giocato la finale scudetto, mai contro Milano, ma non si è mai imposta. Quando successe nel 2013, il leader della squadra era Gigi Datome. Nei giorni successivi, lasciò Roma per volare nella NBA. Domenica giocherà contro la sua ex squadra.

L’Olimpia arriva a questa gara sulla scia di tre successi su tre gare di Serie A che le hanno donato un inatteso primo posto solitario in graduatoria, ma soprattutto dalla vittoria in rimonta sul Real Madrid. Gli strascichi ovviamente sono rappresentati oltre che dalle poche ore di recupero dall’indisponibilità di tre giocatori: a Kevin Punter e Vlado Micov, si è aggiunto Malcolm Delaney.

LA VIRTUS ROMA – Dopo aver debuttato sconfiggendo la Fortitudo, ha perso a Brindisi e in casa con Sassari, pagando anche la perdita di Chris Evans, che si è infortunato ed è fuori per la stagione. Finora il migliore statistiche alla mano è stato Tommaso Baldasso, 14 tiri di media a partita equamente divisi tra due e tre. Sta segnando 13.7 punti con 4.7 rimbalzi e 5.3 assist di media. E’ un playmaker di 21 anni, alla quinta stagione a Roma, ma le prime tre le ha giocate in A2. Jamil Wilson, ala forte, è un giocatore di esperienza che ha giocato a Bologna e Torino oltre che nei Clippers: sta segnando 13.0 punti con 7.3 rimbalzi, ed è un eccellente tiratore da fuori. Il centro Dario Hunt è alla quarta squadra diversa in Italia, dopo Capo d’Orlando, Caserta e Brescia. Gerald Robinson nel backcourt fa coppia con Baldasso, è un altro playmaker di notevole esperienza europea (tra le altre squadre Alba Berlino, Promitheas, Bursa). La guardia tiratrice Anthony Beane viene da Charleroi. In quintetto nelle ultime due gare è partito in quintetto l’ala Damir Hadzic. Un ruolo importante tra gli italiani ce l’hanno l’esterno Luca Campogrande e il centro Riccardo Cervi.

GLI ARBITRI – Mark Bartoli, Andrea Bongiorni, Federico Brindisi.

I PRECEDENTI VS. ROMA – Roma e Milano si sono affrontate nella finale scudetto del 1983, al meglio delle tre partite, con tre esauriti consecutivi oltre i 12.000 spettatori. Roma vinse 2-1 assicurandosi gara 3 in casa e strappando all’Olimpia lo scudetto che aveva vinto nel 1982. Fu la grande finale di Larry Wright contro Mike D’Antoni, della marcatura storica di Vittorio Gallinari sullo stesso Wright in gara 2 a Milano. L’allenatore di Roma era il milanese Valerio Bianchini. 92 i precedenti tra le squadre delle due metropoli per eccellenza. L’Olimpia comanda la serie storica 53-38-1 (c’è anche un pareggio!). Roma ha vinto 15 volte a Milano dove l’Olimpia comanda 32-15. 23-21 per Roma nella capitale. Nei playoff si incontrarono anche nei quarti di finale del 1987/88 con vittoria dell’Olimpia 2-1; nel 1990/91, l’Olimpia vinse 2-0 contro Roma che aveva di nuovo Bianchini in panchina; nel 1991/92 nei quarti invece Roma sbancò Milano in gara 3 approdando in semifinale.

LA ROMA CONNECTION – Il coach di Roma, Piero Bucchi, ha allenato l’Olimpia dal 2008 al 2011, raggiungendo due finali scudetto, 2009 e 2010. Il suo record in campionato è stato 55-39. Gigi Datome ha giocato a Roma cinque stagioni, dal 2008 al 2013. Nell’ultimo anno fa MVP del campionato e la Virtus raggiunse la finale scudetto perdendola 4-1 contro Siena, anche se quello scudetto è stato in seguito revocato.

IL SEGNO DI Z – Al debutto nel campionato italiano, contro Reggio Emilia, Zach LeDay ha fatto 11/11 dalla linea di tiro libero. Il record di sempre per un giocatore Olimpia appartiene dal 17 febbraio 2002 a Louis Bullock (contro Biella) con 18/18. Bullock vanta anche un 16/16 identico al primato di Dejan Bodiroga.

IL SEGNO DI Z-PART II – Zach LeDay cavalca una striscia di tre gare consecutive in doppia cifra e nelle ultime due è andato in doppia cifra anche nei rimbalzi. Attualmente viaggia a 20.0 punti, 10.3 rimbalzi di media e ha 21/23 dalla lunetta. La sua striscia di tiri liberi a segno è arrivata a quota 17.

Altre notizie
Mercoledì 21 ottobre 2020
00:49 NBA NBA - Jason Kidd non è più un candidato alla panchina dei Pelicans 00:38 NBA NBA - Lakers, Danny Green rivela di aver giocato i playoff da infortunato 00:29 NBA NBA - I Lakers vogliono rimuovere il contratto di Luol Deng 00:11 LegaBasket Serie A MERCATO LBA - Pallacanestro Varese su Trevor Lacey, in dubbio Andersson e Morse 00:07 Video EuroCup - Highlights: Joventut Badalona vs Umana Reyer Venezia, RS Round 4
PUBBLICITÀ
00:04 EuroCup/FIBA Europe Cup EuroCup - Reyer Venezia, Coach De Raffaele dopo la gara di Badalona 00:03 Champions League BCL - L'overtime premia il Dijon contro il Keravnos 00:02 Serie A2 A2 - Unieuro Forlì vs Pistoia Basket 2000: amichevole in diretta su NatLive 00:01 Serie B Serie B - Brutto k.o. casalingo della BPC Virtus Cassino contro Formia 00:00 Serie C Serie C - Coppa Campania: Miwa Benevento all'esordio contro Sorriso Azzurro Sant'Antimo
Martedì 20 ottobre 2020
23:42 Champions League BCL - (Sassari) Shermadini porta l'Iberostar a dominare il Bakken Bears 23:30 Video EuroCup - Highlights: Dolomiti Energia Trento vs Cedevita Olimpija Ljubljana, RS Round 4 23:20 EuroCup/FIBA Europe Cup EuroCup - (Brescia) Metropolitans la spuntano sul Molnar Bar spuntato 22:39 EuroCup/FIBA Europe Cup LIVE EC - Badalona regola la Reyer Venezia a colpi di tiri liberi 22:34 EuroCup/FIBA Europe Cup EuroCup - Trento, Brienza: "Contenti della prestazione" 21:51 EuroCup/FIBA Europe Cup EuroCup - (Venezia) Partizan Belgrado corsaro a Bahcesehir 21:50 EuroCup/FIBA Europe Cup EuroCup - Trento fa 4/4 e batte anche il Cedevita 21:48 Femminile A2 Femminile - Ordinanza Lombardia: anticipato inizio Sanga Milano vs Albino 21:09 Coronavirus Serie B - Scandone Avellino, richiesta rinvio gara contro Sant’Antimo 19:25 Palla a spicchi Bollettino Covid-19, 20 ottobre: ancora tempi incerti per i vaccini