SEZIONI NOTIZIE

Serie B - Lions Bisceglie, prova da dimenticare. Cassino espugna il PalaDolmen

di Redazione Pianetabasket.com
Vedi letture
Foto

La battuta d’arresto casalinga col fanalino di coda Virtus Cassino è costata caro ai Lions Bisceglie. I nerazzurri, vincendo, avrebbero allungato la striscia positiva a sette incontri e consolidato il quarto posto in classifica nel gruppo D della Serie B Old Wild West, portando a quattro punti il margine di vantaggio rispetto a Nardò. E invece hanno ceduto in modo inopinato, non certo per una differenza in graduatoria che peraltro non rende giustizia all’attuale composizione dell’organico degli avversari: la squadra di casa ha offerto una prova molto al di sotto delle aspettative, in attacco e specialmente in difesa.

Il team di coach Alessandro Fantozzi (ex di turno) ha approcciato meglio il match e imposto i suoi ritmi, più compassati. Bisceglie, già sotto di 9 nella fase centrale del primo quarto (11-20), ha messo la testa avanti nel corso della seconda frazione (29-25): un fuoco di paglia, perché gli ospiti hanno tenuto i nervi saldi e continuato a giocare la loro pallacanestro, complice un’imperdonabile leggerezza con cui i nerazzurri hanno interpretato il piano partita sotto il profilo difensivo.

La sfuriata di inizio terzo quarto (break di 7-0 per il 44-42) ha solo illuso il generoso e appassionato pubblico del PalaDolmen. L’incuria nella copertura dell’area colorata ha lasciato spazi a Cassino, che ha messo le mani sulla partita con un perentorio parziale di 18-4 (da 47-50 a 51-68). Insufficiente lo sforzo compiuto per riaprire i conti nella quarta frazione: i Lions sono riusciti a risalire sul -5 (68-73) al 35°, per poi disunirsi e innervosirsi e ripiombare sul -17 nel giro di un minuto. L’ultimo colpo di reni ha prodotto il -4 (89-93) a sette secondi dalla conclusione. Troppo tardi per evitare una sconfitta sulla quale occorrerà riflettere e fare autocritica.
 

Altre notizie
Lunedì 17 Febbraio 2020
12:45 EuroLeague EuroLeague - Tarik Black rientra in Israele: sarà a disposizione del Maccabi tra 2/3 settimane 12:16 Zoom Virtus Bologna alla ricerca dell’equilibrio perduto 12:03 Serie A2 Gevi Napoli, annichilita Biella. E' la difesa la chiave della risalita 11:53 Video LBA Final Eight - Gli highlights di Umana Reyer Venezia vs Happy Casa Brindisi 11:18 Serie A2 Serie A2 Old Wild West, risultati e classifiche della 24a giornata
PUBBLICITÀ
11:11 Serie A2 A2 - Serie A2 Old Wild West - I migliori della 24^ giornata 11:00 LegaBasket Serie A LBA - Brindisi si candida per le Final Eight del 2023 10:36 Tiro Libero LBA - Il Medioevo del Basketball: a quando l'evoluzione? 10:31 Serie B Serie B - Nardò piega Valmontone: avanti verso la zona playoff 10:29 Femminile A2 Femminile - Sud: Umbertide e Campobasso ok in trasferta, Feba in casa. Tutti i risultati e le statistiche dei posticipi 10:25 Femminile A2 Femminile - Nord: Moncalieri e Crema a vele spiegate. Tutti i risultati e le statistiche dei posticipi 10:22 Serie C Serie C - La Toscana Food Don Bosco cede alla capolista Chiusi 10:20 LegaBasket Serie A LBA - Virtus Bologna e Nazionali, il momento di gestire Teodosic 10:05 Interviste LBA - Treviso, Vazzoler "Basta riforme che lasciano il tempo che trovano" 09:48 Serie B Serie B - Elachem Vigevano, con Lecco arriva il riscatto 09:23 Femminile A1 Femminile - Colpo Salvezza per la SBC Palermo Basket, battuta Vigarano al PalaMangano 09:20 Serie B Serie B - RBR Rimini si ferma al PalaGuerrieri di Fabriano 09:14 Serie B Serie B - Virtus Cassino inarrestabile: contro Ruvo arriva la quarta sinfonia 09:09 Femminile A1 Femminile - Venezia super nel big match, Schio e San Martino non sbagliano. Risultati e classifica 09:06 Femminile A1 Femminile - Broni cede al supplementare contro Torino