SEZIONI NOTIZIE

Serie B - Palestrina fa suo il derby con Valmontone

di Redazione Pianetabasket.com
Vedi letture
Foto

Non smentisce la tradizione questo derby che si conferma gara tirata e con una storia a parte. Valmontone infatti parte a mille e praticamente viaggia col 100% al tiro ottenendo uno strappo immediato. Palestrina reagisce con Cacace e la prima tripla di Rossi, ma il distacco si fa pesante (16-5). Bombarda da fuori la Special Days e Bisconti fa quel che vuole, si arriva al 20-9 dopo un tecnico rimediato dalla panchina ospite, a seguito dell’ennesimo contatto proibito. Qui avviene la svolta, nel segno di Agbogan che la mette da tre e incoraggia i suoi, Rossi si inserisce nella bagarre con un’altra bomba e con l’intercetto che vale il comodo appoggio (e relativa quota 4000 superata): 20-17 che diventa -1 poco dopo sempre col #8. Chiuse le maglie in difesa, la Citysightseeing riparte di slancio e dopo una stoppata di Mastroianni riesce ad imbeccare Bartolozzi che con quattro punti in fila chiude il quarto in favore di Palestrina 20-23.

La partita rientra in un contesto più equilibrato e meno vibrante dal punto di vista delle conclusioni, gli ospiti riescono a firmare il massimo vantaggio con la terza perla dalla distanza di Rossi dopo un bel momento a firma Bartolozzi. Dal 25-32 riemerge Valmontone trascinata da Casale che si mette in proprio e risponde personalmente a tutte le segnature degli avversari. Cacace infatti colpisce dal gomito ma il play romano ristabilisce il -1, preambolo al nuovo sorpasso casalingo proprio in vista della sirena: ancora Bisconti.

Terzo quarto che resta avaro di emozioni per quasi tre minuti, Bisconti stavolta lasciato solo in punta capitalizza una buona azione e fa 46-40. Non ci sta Rossi che dalla sua mattonella rompe il ghiaccio nella ripresa per i suoi, partita che resta scorbutica e quel margine di sei punti resta inattaccabile. Prezioso Agbogan ributtato nella mischia, così come un incredibile Barsanti che fuori ritmo stampa il 53-51, poi Rossi completa la rimonta rubando un possesso a metà campo. Un Palestrina che vive di fiammate ed emotività, Barsanti sente l’odore del sangue e affonda un’altra bomba. Righetti rimedia il secondo tecnico personale e finisce negli spogliatoi, contatti sempre più numerosi e tanti tiri liberi, con quelli di Agbogan si va alla pausa sul 56-61.

La storia di questo derby è lungi dall’essere scritta, si gioca a “scacchi” facendo fronte anche al comune problema falli. Risultato bloccato, al 33° Bartolozzi fa 1/2 ma Valmontone trova finalmente Scodavolpe che in accoppiata con Bisconti rimette a contatto la Virtus. Palestrina tira il fiato, Bisconti imperversa nel pitturato e sorpassa a quota 68, Barsanti prende palla e con un tiro fuori equilibrio da un bel segnale. Palestrina c’è, ma sul quinto fallo di squadra Casale può nuovamente rimettere la freccia. Ci pensa Barsanti che indemoniato non ci pensa un secondo e spara da tre, continui capovolgimenti di scena con Bonessio che raccoglie una palla sporca e impatta, poi da un possibile fischio per gli ospiti nasce l’appoggio al vetro di Santini: 74-72. Cacace prima perde palla poi va a recuperarla lanciando Rossi che in corsa ristabilisce la parità, la difesa tiene ma Mastroianni sbaglia l’ennesimo tiro di serata, sul rimbalzo spunta Cacace che va in lunetta. Dall’altra parte è Bonessio il più reattivo e si resta senza un padrone (76-76), Cacace grande protagonista ripete il 2/2 e recupera nuovamente il possesso dando anche a Rossi la chance di colpire in lunetta: 76-80. Non è finita, dopo azione insistita Caridà trova il varco per la tripla della speranza, con 35 secondi da gestire Palestrina cerca di andare più in fondo possibile ma non esce un granché, dunque rimbalzo Virtus che imbastisce uno schema che si schianta sulla difesa arancio verde per l’esultanza di tutto il suo colorito seguito.

SPECIAL DAYS VALMONTONE: Caridà 11, Casale 12, Di Poce ne, Santini 9, Ugolini ne, Misolic 4, Pedà ne, Bonessio 9, Bisconti 22, Cavallo 4, Scodavolpe 8. All. Righetti
CITYSIGHTSEEING PALESTRINA: Egwoh , Rischia 5, Rossi 25, Barsanti 12, Mennella , Mastroianni 4, Moretti ne, Thiam ne, Agbogan 7, Bartolozzi 14, Cacace 13, Cecconi ne. All. Ponticiello
Parziali: 20-23, 41-40, 

Altre notizie
Domenica 19 Gennaio 2020
08:05 NBA NBA - Senza problemi i Jazz per dominare sui Kings 07:57 NBA NBA - Pistons, Derrick Rose fa girare la testa agli Hawks 07:50 NBA NBA - I Lakers danno lezione al Toyota Center di Houston 07:40 NBA NBA - Celtics: i Suns rovinano la folle serata di Marcus Smart 07:30 NBA NBA - Magic stanchi, i Warriors li sorprendono
PUBBLICITÀ
07:21 NBA NBA - Milwaukee domina una partita-tributo a Brooklyn 07:00 LegaBasket Serie A LBA - Ariel Filloy protagonista contro la Fortitudo. De Raffaele: "Aveva bisogno di una partita così" 02:15 Serie C Serie C - Virtus Siena, il girone di ritorno comincia con la Synergy 01:04 Serie A2 A2 - Poderosa, nota sulla situazione di James Thompson 01:03 Serie C Serie C - La Ferrini continua a correre: +48 su Porto Torres 01:02 Femminile A2 Femminile - MantovAgricoltura sorride dopo l’overtime 00:55 NCAA NCAA - Big 12: Moretti protagonista, Texas Tech supera Iowa State 00:43 NBA NBA - I Clippers si salvano per il rotto della cuffia dai Pelicans 00:34 Serie C Serie C - Nuovo impegno casalingo per Bellizzi: arriva il Basket Club Irpinia 00:31 NBA NBA - Luka Doncic pensava che Kings lo avrebbe selezionato nel Draft NBA 2018 00:17 LegaBasket Serie A LBA - Virtus Bologna, Zanetti commenta la gara contro Pistoia 00:10 LegaBasket Serie A LBA - La Leonessa Brescia attende l'Olimpia Milano 00:06 Serie B Serie B - Boffelli presenta Levante-Computer Gross «Dovremo rimanere sempre concentrati» 00:05 Serie C Serie C - Miwa Benevento ospita la Folgore Nocera 00:04 Femminile A1 Femminile - Fila vincente a Costa Masnaga nell'anticipo