Serie C - La PMS conquista il PalaCadorna del College

di Redazione Pianetabasket.com
Vedi letture
Foto

Rivedibile prestazione difensiva della Pallacanestro College Basketball, che parte bene, non riesce a scappare da una coriacea PMS e, nel tiratissimo finale, viene beffata sul punteggio di 92 a 94. Non bastano ai collegiali i 40 di Radunic e i 22 di Rupil, per Moncalieri brillano Jakimovski (32) e Ianuale (15).

 

Avvio impeccabile del College, che si appoggia con intelligenza a Radunic e colpisce dalla lunga con Rupil. PMS, però, non perde la testa: i gialloblu si affidano a Jakimovski che segna con continuità riportando a contatto i suoi e costringendo coach Di Cerbo al time out. PMS continua a segnare con facilità, Borgomanero sembra risolvere il rebus della zona con qualche buona azione offensiva, e a fine primo quarto il tabellone luminoso recita 25 a 21 per i biancoblu. 

Parte alla grande il secondo quarto del College, con un 9-0 di break che sembra annichilire la PMS. Gli ospiti non si scoraggiano e rispondono, tornando sotto di uno, sul 37 a 38. Qui il solito Rupil si alza dall’arco dei tre punti ricacciando indietro i torinesi, ancora in partita all’intervallo lungo. 48 a 43 il punteggio.

La ripresa non inizia nel migliore dei modi per il College, che soffre l’intensità di Ianuale e compagni, capaci di centrare il primo sorpasso dell’incontro (51-52). College torna a giocare la propria pallacanestro e il lancio baseball da canestro a canestro di Radunic consente a Borgomanero di realizzare il layup del 63 a 58, forzando al timeout lo staff tecnico avversario. La partita procede a strappi, con due break fotocopia di 7-0 che accendono l’incontro. Ianuale colpisce più volte da tre, Borgomanero non si scompone e Paoli realizza due triple dal peso specifico elevatissimo. Sul 92 a 92 la palla è di PMS, uno contro uno di Jakimovski e canestro dalla media con 3’’ abbondanti sul cronometro. Dopo il time out è rimessa per il College, che cerca il tiro della vittoria, ma non trova risposta positiva dagli dèi del basket, vince PMS 92 a 94.

 

Coach Di Cerbo commenta così a fine partita: “Non è possibile concedere 33 punti nel sol quarto periodo. Pecchiamo di presunzione e perdiamo partite totalmente alla portata. Ora dobbiamo riprendere il filo del discorso, allenarci duramente e sfruttare il secondo match casalingo consecutivo settimana prossima. Per farlo, però, serve mentalità, soprattutto in fase difensiva!”

 

COLLEGE - PMS 92-94

(25-21; 48-43; 68-61; | 25-21; 23-22; 20-18; 24-33)

College: Ielmini 5, Carnaghi, Rupil 22, Paoli 15, Petrov ne, Tilliander, Caneva, Radunic 40, Dojkic 8, Airaghi 2, Rinaldi ne, Mraovic. 

PMS: Fruscoloni 2, Jakimovski 32, Castellino 14, Abrate 6, Framarin, Ianuale 15, Manzani 3, Mortarino 3, Origlia 9, Reggiani 3, Cherubin ne, Arduino 7. 
 


Altre notizie